I 10 consigli utili

I 10 consigli utili

1. 10 CONSIGLI UTILI PER COMBATTERE LO STRESS
2. 10 CONSIGLI UTILI PER COMBATTERE L’ANSIA
3. 10 CONSIGLI UTILI PER IL TEAM BUILDING
4. 10 CONSIGLI UTILI PER COME MOTIVARE LA SQUADRA
5. 10 CONSIGLI UTILI PER AVERE UN OTTIMO RAPPORTO CON I COLLEGHI D’UFFICIO
6. 10 COSE DA RICORDARE IN UNA RIUNIONE, ORGANIZZAZIONE E SVOLGIMENTO
7. 10 CONSIGLI UTILI PER COME GESTIRE “AL MEGLIO” IL TEMPO IN UFFICIO
8. 10 CONSIGLI UTILI PER IL MANAGER DI SUCCESSO

 

10 CONSIGLI UTILI PER COMBATTERE LO STRESS:

1. Quando ti senti stressato fai delle brevi pause e scarica la tensione con attivita’ piacevoli.
2. Sbriga subito le attività più complesse e più fastidiose.
3. Assorbi le sconfitte ed utlizzale come esperienze.
4. Affronta la vita di petto e difondi energia.
5. E’ imortante che tu sia integro e preciso, ma quando serve estremamente elastico.
6. Stancati fisicamente e pratica attività che ti affatichino positivamente.
7. Fai delle brevi pause prima che di diventare troppo stanco.
8. La vendetta è inutile, come soffrire per la scarsa attenzione dei colleghi.
9. Nella pianificazione delle tue attività mantieni un margine di sicurezza, non strafare.
10. Nel tuo posto di lavoro, attento ai rumori, l’illuminazione, l’areazione, le temperature devono
essere adeguate.

 

 

10 CONSIGLI UTILI PER COMBATTERE L’ANSIA:

1. Nei momenti difficili, mantieni l’entusiasmo ed il pensiero positivo.
2. Valuta cosa ti può succedere nei peggiori dei casi e preparati.
3. Non mettere troppa energia in lavori poco importanti, datti delle priorità.
4. Quando hai l’ansia tieniti occupato.
5. Vivi con coraggio la tua giornata e non preoccuparti troppo del domani.
6. Quando hai una preoccupazione, affrontala, decidi e agisci.
7. Apprezza quello che hai, non quello che non hai.
8. Fai il meglio che puoi, dai il tuo massimo e fregatene delle critiche.
9. Organizza momenti di svago nel tuo tempo libero.
10. Non caricarti di impegni che sei sicuro di non poter rispettare.

 

 

10 CONSIGLI UTILI PER IL TEAM BUILDING:
1. Costruire un progetto e definire gli obiettivi.
2. Creare un gruppo “dei migliori” che guidi la squadra.
3. Definire in manirea precisa ruoli e responsabilità di ciascuno.
4. Anche i migliori a volte faticano ad integrarsi, vanno aiutati.
5. La squadra deve assorbire i difetti e valorizzare i pregi.
6. I migliori devono correggere i compagni., lamentarsi non serve a nulla.
7. I 4 requisiti fondamentali di un team vincente sono: fiducia, condivisione, collaborazione,
responsabilita’.
8. Diffondere la mentalità vincente, senza essere presuntuosi.
9. Essere consapevoli che non sempre 11 campioni fanno una grande squadra.
10. Avere obiettivi ambiziosi e impegnarsi verso standard elevati.

 

 

10 CONSIGLI UTILI PER COME MOTIVARE LA SQUADRA:
1. Trovare le leve motivazionali per ciascuno.
2. Per raggiungere prestazioni eccellenti si devono avere aspettative elevate.
3. Il piacere della sfida deve spingere a superare se stessi.
4. Gli sforzi devono essere dimensionati agli obiettivi.
5. La passione è fondamentale sul lavoro, come scoprire il divertimento.
6. Dosare le pause evitando di tenere troppo a lungo la squadra sotto stress.
7. Non fermarsi alla logica dei budget ma ambire ai records.
8. Mantenere l’attenzione con la pressione e l’autorevolezza del capo.
9. Festeggiare anche i piccoli successi per diffondere entusiasmo nei collaboratori.
10. Riconoscere chi ha spirito di sacrificio, voglia di vincere….sono i migliori.

 

 

10 CONSIGLI UTILI PER AVERE UN OTTIMO RAPPORTO CON I COLLEGHI D’UFFICIO:
1. Collaborare anche con le persone che non vi sono simpatiche.
2. Prendersi la giusta parte di lavoro e responsabilità.
3. Mettersi a disposizione dei colleghi.
4. Non parlare mai male dei superiori e naturalmente dei colleghi.
5. Farsi aiutare e consigliare nel momento del bisogno.
6. Non far trapelare le confidenze ricevute.
7. Difendere i colleghi assenti, le critiche devono essere rivolte direttamente agli interessati.
8. Non discutere e non criticare i colleghi in pubblico.
9. Fare apprezzamenti diretti per lavori ben eseguiti.
10. Evitare di fare domande imbarazzanti sulla vita privata.

 

 

10 COSE DA RICORDARE IN UNA RIUNIONE, ORGANIZZAZIONE E SVOLGIMENTO:
1. Definizione obiettivi e/o decisioni attese.
2. Definizione ordine del giorno.
3. Definizione data, orario di inizio e fine lavori.
4. Documentazione da preparare.
5. Invito ai partecipanti con congruo anticipo.
6. Informazioni per i partecipanti.
7. Definizione coordinatore e segretario.
8. Definizione leader (conduttore).
9. Verbale della riunione.
10. Controllo delle decisioni prese a seguito della riunione.

 

 

10 CONSIGLI UTILI PER COME GESTIRE “AL MEGLIO” IL TEMPO IN UFFICIO:
1. Definire obiettivi e priorità.
2. Delegare attività e responsabilità ai collaboratori, laddove possibile.
3. Valutare l’efficienza del proprio lavoro.
4. Dotarsi di un agenda o organizer, non utilizzare bigliettini.
5. Dedicare del tempo alla pianificazione del tempo, la check-list delle cose da fare è fondamentale.
6. Organizzare i file sul proprio PC in modo sistematico, per avere rapido accesso ai dati.
7. Quando si eseguono lavori complessi, prendersi delle pause.
8. Nei casi in cui lo si ritiene opportuno, sapere dire di no.
9. Evitare riunioni inutili.
10. Comunicare correttamente e chiaramente con i colleghi, per evitare inutili rifacimenti di lavori.

 

 

10 CONSIGLI UTILI PER IL MANAGER DI SUCCESSO:
1. Datevi delle priorità:
Impegnatevi sulle cose importanti, quelle in cui siete più bravi e che vi piacciono.

 

2. Modulate i Vs. tempi:
Non essere assillati dal fare, ragionare e pensare alle cose veramente importanti, il successo è dato non dalla quantità delle cose che facciamo, ma dalle giuste priorità.

 

3. Pianificate le giornate:
Qualsiasi attività per essere vincente deve essere ben pianificata, farlo per iscritto migliora il risultato.

 

4. Imparate a delegare:
Non è materialmente possibile fare tutto da sé. La capacità sta nel che cosa delegare e a chi. Ma è
da considerarsi indispensabile.

 

5. Giocate:
Il lavoro dovrebbe essere la continuazione del gioco infantile, se questo presupposto è vero quello che facciamo è divertimento e non stress e preoccupazioni. Impariamo, come da bambini, ad utilizzare creatività e fantasia, sicuramente ci daranno lo spunto per nuove idee di successo.

 

6. Un ambiente emotivamente positivo aumenta la produttività:
Riuscire a creare un clima positivo in azienda è fondamentale sia per se che per i propri collaboratori, dedicare tempo e creatività a migliorare questo aspetto, darà nel tempo grandi soddisfazioni.

 

7. Gestire bene il tempo è un investimento:
Il tempo è prezioso e limitato, sprecarlo è una capacità comune. Utilizzate strumenti informatici che aiutano l’organizzazione personale.

 

8. Le riunioni sono importanti momenti di crescita:
Riunirsi frequentemente con i propri collaboratori, ecco alcuni importanti consigli: instaurare un clima sereno e preparare bene l’ordine del giorno, imparare a stabilire in anticipo la durata, preferire riunioni frequenti ma brevi.

 

9. Non sprecate tempo inutilmente davanti al pc:
E.mail, skype, social network, navigazione internet, attenzione, a parte la prima attività, che comunque va gestita, le altre distrazioni possono avere un effetto tragico sulla perdita di tempo nella ns. giornata lavorativa. Teniamo l’utilizzo del Pc sotto controllo.

 

10. Gestite le distrazioni:
La ns. giornata è colma di fonti di distrazione: Pc, telefono, sms, amici, colleghi ecc., riuscire a riconoscerle e a controllarle ci farà guadagnare molto tempo.

About the author

Articoli correlati

Il letto è per molti la scrivania della sera

Negli ultimi tempi sui giornali e su internet si leggono...

Saloneufficio.com il network dell’arredo ufficio: online il nuovo sito

È online il nuovo portale: grandi novità dal punto di...

Attenzione: ci sono incentivi statali per l’acquisto dell’arredo

Anche se negli ultimi tempi si parla molto di incentivi...

Theme Settings