Le donne in ufficio si dichiarano più stressate degli uomini

Le donne in ufficio si dichiarano più stressate degli uomini

Le cause di stress di chi lavora tutti i giorni seduto ad una scrivania, sono note: troppo lavoro, capi arroganti, colleghi in eterna competizione, stipendi non adeguati alle responsabilità.
L’American Psycological Association dice che un terzo dei colletti bianchi soffre di stress cronico.

 

I motivi della insoddisfazione sono note, la novità è data dal fatto che per alcune cause, le donne si dichiarano più insoddisfatte degli uomini.
Nel caso delle scarse possibilità di carriera le donne che si lamentano sono il 32%, mentre gli uomini il 30%.
Il 38% del gentil sesso dichiara di percepire un compenso inadeguato rispetto all’impegno richiesto, dei maschi si lamenta “solo” il 27%; il 31% delle femmine non si sentono sufficientemente sostenute dai superiori per contrastare lo stress, per i maschi solo il 27% ha questo problema.
In 2 casi l’insoddisfazione è uguale tra i due sessi: la prima: per il 32% degli impiegati il lavoro interferisce negativamente nella vita privata, la seconda: il carico di lavoro è sovradimensionato, questo è un disagio per il 39% dei lavoratori.

 

Se non siete d’accordo su queste statistiche o avete dati diversi, dite la Vostra commentando questo post!!!

About the author

Articoli correlati

L’ufficio in riva al mare

Qui, nel mio ufficio in riva al mare, vivo il...

Posto di lavoro con scrivania per ufficio angolare

QUAL’E’ IL POSTO DI LAVORO IDEALE? Se stai per arredare...

Arredo per Home Office: come organizzare un ufficio in casa

L’home office sta diventando una realtà sempre più attuale e...

Theme Settings