Le donne in ufficio si dichiarano più stressate degli uomini

Le donne in ufficio si dichiarano più stressate degli uomini

Le cause di stress di chi lavora tutti i giorni seduto ad una scrivania, sono note: troppo lavoro, capi arroganti, colleghi in eterna competizione, stipendi non adeguati alle responsabilità.
L’American Psycological Association dice che un terzo dei colletti bianchi soffre di stress cronico.

 

I motivi della insoddisfazione sono note, la novità è data dal fatto che per alcune cause, le donne si dichiarano più insoddisfatte degli uomini.
Nel caso delle scarse possibilità di carriera le donne che si lamentano sono il 32%, mentre gli uomini il 30%.
Il 38% del gentil sesso dichiara di percepire un compenso inadeguato rispetto all’impegno richiesto, dei maschi si lamenta “solo” il 27%; il 31% delle femmine non si sentono sufficientemente sostenute dai superiori per contrastare lo stress, per i maschi solo il 27% ha questo problema.
In 2 casi l’insoddisfazione è uguale tra i due sessi: la prima: per il 32% degli impiegati il lavoro interferisce negativamente nella vita privata, la seconda: il carico di lavoro è sovradimensionato, questo è un disagio per il 39% dei lavoratori.

 

Se non siete d’accordo su queste statistiche o avete dati diversi, dite la Vostra commentando questo post!!!

About the author

Articoli correlati

L’ufficio del futuro per Saloneufficio.com è sempre più tecnologico

Nel definire la progettazione e la produzione dei nuovi mobili...

Cerchi l’arredamento ufficio adatto alla tua reception? Ecco i consigli di un esperto…

Devi arredare la reception del tuo ufficio? Ecco alcuni utili...

Ultima moda: allenarsi in ufficio

Andare in palestra per le persone attente alle mode, sta...

Theme Settings