I consigli dell’esperto

SPEEDY ha un prezzo competitivo ed è disponibile in pronta consegna.

 

 

Speedy, una delle nostre scrivanie ufficio economiche, è la scrivania dal montaggio più rapido al mondo.

 

Siamo davvero orgogliosi che abbia raggiunto questo record.
Inoltre a noi piace consigliarti dove e come la puoi utilizzare.

Infatti la sua semplicità e velocità di montaggio implica tutta una serie di vantaggi incredibilmente utili che forse non hai preso in considerazione.

Partiamo dalle basi:

Questa scrivania ufficio economica non ha bisogno di alcun utensile per essere montata:

  1. LA TOGLI DALLA SCATOLA;
  2. LA POSIZIONI NEL POSTO IN CUI VUOI LAVORARE;
  3. APRI LE GAMBE ED IL FRONTALE;

LA CAPOVOLGI ED IL GIOCO E’ FATTO!!!

Probabilmente impieghi di più a bere un caffè.

MA CARO MIO, NON FINISCE QUI.

SEI UN TIPO DALLA MENTALITÀ APERTA?
SEI DISPOSTO A VALUTARE QUESTA INNOVATIVA SCRIVANIA ?
Non sono sicuro che sia il prodotto che fa  per te, ma credimi SPEEDY potrebbe esserti molto utile.

Ecco perché abbiamo progettato questa scrivania: può essere la soluzione non di uno, ma di diversi problemi che puoi incontrare nella tua attività lavorativa.

Chiaramente sono vantaggi che non puoi avere con i prodotti che trovi normalmente  sul mercato.

La versatilità di Speedy è sorprendente.

Giusto per farti qualche esempio su dove la puoi utilizzare, smontandola e rimontandola in meno di un minuto.

  • Arredare piccoli uffici: le dimensioni cm.150×70 è a norma di legge e ti permette di poter fornire ai tuoi collaboratori un posto di lavoro di misure adeguate a qualsiasi utilizzo, sprecando meno spazio possibile
  • Allestire piccole e grandi sale meeting:  il prodotto smontato può essere stoccato in un piccolo magazzino. Questo ti consente di averne a disposizione un certo numero che potrai utilizzare a seconda della portata dell’evento.
  • Sale corsi: stessa cosa se di mestiere organizzi corsi o se la tua azienda fa formazione al proprio interno.
    In pochi minuti potrai allestire la sala ed addirittura ampliare la capienza dei corsisti fino all’ultimo minuto.
  • Fiere:  l’organizzazione di una fiera è sempre un evento stressante: tante cose da preparare,  molte delle quali, avendo una scadenza precisa, sono realizzate all’ultimo momento.
    Se sei abituato ad organizzare questi eventi sai bene di cosa parlo.
    Le caratteristiche di SPEEDY, la rendono il prodotto perfetto per le tue fiere. Se di mestiere fornisci allestimenti fieristici hai già capito quali potrebbero essere per te i vantaggi incalcolabili di avere disponibili queste scrivanie da poter noleggiare ai tuoi clienti.

 

Qualche settimana fa ho ricevuto una richiesta da parte di Andrea, un allestitore di stand fieristici che mi chiedeva con urgenza 10 scrivanie ed altrettante cassettiere per una fiera che avrebbe aperto dopo 2 giorni.

Andrea, doveva trovare una soluzione veloce a 2 problemi:
1- Aveva la necessità di una consegna immediata, per il trasporto se ne sarebbero occupato lui con un semplice Ducato.
(Avendo noi il prodotto in pronta consegna questo era superabile senza problema.)
2- Erano in ritardo con il montaggio dello stand, per cui aveva la necessità di  montatori in zona per le scrivanie.
Quando gli ho spiegato che il tempo di montaggio per scrivania era inferiore ai 40 secondi cadauna compreso togliere il prodotto dalla scatola,  la sua domanda è stata:
“ Quindi posso montare 10 scrivanie in meno di 10 minuti?”
“Esattamente” gli ho risposto.
“Dammi qualche minuto e ti richiamo”. E ha chiuso.

Dopo 30 minuti dalla chiamata avevo la copia del bonifico del pagamento dell’ordine.

E non solo…
Finita la fiera il Andrea mi ha anche chiamato per ringraziarmi della velocità e per complimentarsi  della qualità del prodotto e soprattutto della velocità con cui le scrivanie si montano e si smontano.

 

Ricapitolando,
ECCO PERCHE’ SPEEDY E’ UN PRODOTTO SORPRENDENTE:

  • Si monta in 40 secondi.
  • Non servono utensili.
  • Non devi leggere il manuale di istruzioni.
  • Ha dimensioni ridotte.
  • La puoi smontare in pochissimo tempo.
  • La puoi immagazzinare in un piccolo spazio.

 

Immagina il momento in cui il corriere suonerà alla porta del tuo ufficio e dopo pochi minuti la tua scrivania sarà pronta per lavorare senza aver fatto nessuno sforzo.
Cosa diranno i tuoi colleghi?
“WOW”

IN 3 CLIK PUOI RICEVERE IL PRODOTTO DOVE VUOI TU:

A CASA O DIRETTAMENTE IN UFFICIO:
CLICCA QUI.  https://saloneufficio.com/prodotto/scrivania-operativa-pieghevole-speedy/

SE STAI CERCANDO DELLE SCRIVANIE PER UFFICIO ECONOMICHE, IN QUESTO POST TROVI TANTI UTILI CONSIGLI PER COME SCEGLIERE LE SCRIVANIE PROFESSIONALI E DOVE ACQUISTARLE A PREZZI COMPETITIVI.


Ciao sono Roberto Lucchi  della direzione commerciale Line Kit, per me è davvero un piacere poterti essere d’aiuto.

 

Lavorando nel settore dell’arredamento ufficio  da oltre 30 anni conosco perfettamente i dubbi e le perplessità di chi sta cercando la giusta scrivania ed allo stesso tempo ha un budget limitato.

 

D’altronde la maggior parte degli imprenditori  eseguono questo tipo di ricerca per la prima volta o  comunque saltuariamente.
Per questo non hanno le conoscenze  per giudicare il rapporto qualità prezzo di una scrivania.

 

Certo se il tuo unico obiettivo è quello di spendere il meno possibile,  puoi andare oggi stesso presso la grande distribuzione o acquistare su Google Shopping la scrivania più economica,  con il rischio di ritrovarti prodotti non professionali: materiali di scarsa qualità e design ordinario, magari una scrivania prodotta per la cameretta dei ragazzi.
Per non  parlare poi del servizio di assistenza pre e post vendita scadente che trovi nei grandi magazzini.

 

Risultato: il risparmio iniziale si trasformerà in un “bagno di sangue”, in quanto, è probabile, che dopo poco tempo  dovrai procedere alla sostituzione del prodotto appena acquistato.

Ora, diamo un’occhiata insieme alle nostre proposte di “scrivanie ufficio economiche.

 

Una precisazione importante:
economiche o no, le scrivanie operative professionali devono avere delle caratteristiche precise senza le quali il prodotto deve essere immediatamente scartato.
Le SCRIVANIE OPERATIVE  sono specifiche  per gli  impiegati di tutti i livelli.
Le dimensioni e le caratteristiche devono rispettare i requisiti per chi lavora tutto il giorno nella stessa postazione.

 

IMPORTANTISSIMO: attenzione alle norme.
Esiste un decreto specifico sulle postazioni di lavoro.

DECRETO LEGGE 81/2008:
Il D.lgs 81/2008 ha sostituito il D.lgs 626/94. Il decreto legge obbliga tutte le imprese pubbliche e private a rispettare le “prescrizioni minime” per le postazioni di lavoro destinate ai videoterminalisti. L’obiettivo è tutelare il benessere e la salute dei lavoratori, in particolare degli operatori al videoterminale (coloro che utilizzano il Pc per almeno 20 ore settimanali).
Per approfondimenti: https://saloneufficio.com/mobili-per-ufficio-norme-e-decreti/  
 

 

Vediamo ora le 3 cose che devi assolutamente tenere in considerazione:

  1.  BENESSERE DEL LAVORATORE 

il tuo collaboratore deve avere una scrivania che lo faccia lavorare al meglio per tutte le 8 ore.
Occhio quindi al comfort dei tuoi uomini.

  1.  SALUTE DEL LAVORATORE 

E’ importante che i tuoi impiegati non abbiano nel tempo problemi fisici come mal di schiena, torcicollo, mal di testa ecc.
OCCHIO: per questo ci possono essere responsabilità dirette del datore di lavoro.
Come abbiamo visto esistono sulle scrivanie delle precise norme.

  1. EFFICIENZA DEL LAVORATORE

Per l’imprenditore è importante l’efficienza di tutti i reparti, non solo quelli produttivi.
Il tuo obiettivo è quello di avere dei posti di lavoro che permettano di lavorare senza sprecare tempo in azioni e movimenti inutili.

 

CONTINUA A LEGGERE E  SCOPRI TUTTE LE NOSTRE PROPOSTE DI SCRIVANIE OPERATIVE ECONOMICHE:

 

START UP

Il miglior prezzo sul mercato.
Le finiture: bianco e rovere, per un arredo basic ma dal design attuale.
GUARDA IL PRODOTTO: https://saloneufficio.com/categoria-prodotto/start-up/
CHIAMACI PER INFO O ORDINI: 0549 901930

 

LINUX 5780

Scrivania classica pannellata.
Qualità a prezzo contenuto.
Il piano superiore e le gambe sono prodotte in alto spessore (mm.28), per garantire la durata nel tempo.
GUARDA IL PRODOTTO:    https://saloneufficio.com/categoria-prodotto/linux-5780/
CHIAMACI PER INFO O ORDINI: 0549 901930

 

LINEA KOROS

Scrivania operativa classica con struttura in acciaio verniciato.
Il piano superiore in alto spessore (mm.28) e la struttura garantiscono al prodotto la massima solidità.
GUARDA IL PRODOTTO:   https://saloneufficio.com/categoria-prodotto/koros/
CHIAMACI PER INFO O ORDINI: 0549 901930

 

SE ANCHE TU VUOI ACQUISTARE UNA NUOVA SCRIVANIA PER IL TUO UFFICIO E DESIDERI UN PRODOTTO CHE TI DISTINGUA, ECCO UNA PROPOSTA DI SCRIVANIA DIREZIONALE DI IMMAGINE A PREZZO STUPEFACENTE!

La scrivania direzionale ha dimensioni e design specifici per imprenditori, manager e liberi professionisti.
Sono scrivanie importanti in quanto devono rafforzare il personal  branding di chi comanda.

 

CONTINUA A LEGGERE SCOPRI LA SPLENDIDA IDEA  PER LA TUA NUOVA SCRIVANIA DIREZIONALE.

 

GIANO WOOD

Per un manager che ha uno stile di comando chiaro e diretto
Scrivania direzionale di design classico.
Il prezzo non teme confronti.
GUARDA IL PRODOTTO:  https://saloneufficio.com/categoria-prodotto/giano-wood/
CHIAMACI PER INFO O ORDINI: 0549 901930

 

Ti piacerebbe che uno dei nostri consulenti ti aiuti a cercare la scrivania in linea con IL TUO BUDGET ?

Contattaci a questo numero
Tel. 0549 901930
o compila il form contatti.

Napee: la nuova scrivania direzionale di Line Kit.
E’ l’arredo di ufficio per il manager visionario, capace di anticipare i tempi con decisioni uniche ed innovative.

 

LA BUONA NOTIZIA E’ CHE PUOI ACQUISTARE LA SCRIVANIA PER UFFICIO ONLINE DIRETTAMENTE SU QUESTO SITO.

 

Leggi le caratteristiche del prodotto e le idee che hanno ispirato questo prodotto.

 

Se vuoi, puoi acquistare subito la scrivania sul nostro e.commerce ed in pochi giorni avrai un ufficio che molti ti invidieranno.

Scegliere la nuova scrivania direzionale non è cosa facile, l’arredo per ufficio incide sulla tua immagine è ti terrà compagnia per lungo tempo, circa 10 anni.

COME SAI acquistare una tipologia di prodotto di cui non abbiamo competenze è sempre un bel mal di testa.

Consideriamo il fatto che il mercato offre tante opportunità, ma come sempre succede, molte delle proposte che riceviamo non sono quelle che fanno per noi.

Questo succede perché molte aziende che offrono arredo per ufficio online ed offline non sono degli specialisti del settore.

 

Purtroppo ci accorgiamo di aver effettuato un acquisto sbagliato troppo tardi, quando ormai la scrivania è già montata nel nostro ufficio e non abbiamo più possibilità di intervento

Ecco perché, in questo post, ho cercato di spiegarti in modo minuzioso tutte le caratteristiche del prodotto.

Voglio spiegarti bene il prodotto in modo tale che tu sia convinto e sicuro del passo che stai per compiere.

Il nostro obiettivo non è quello di avere un semplice nuovo cliente ma: UN NUOVO CLIENTE SODDISFATTO ED ENTUSIASTA DI NOI E DEI NOSTRI PRODOTTI.

Leggi con attenzione e decidi se Napee è la scrivania per ufficio che fa per te.

Il vantaggio è che la puoi acquistare ora direttamente online ed averla in pochi giorni direttamente nel tuo ufficio.

QUESTO E’ IL TARGET A CUI CI RIVOLGIAMO CON NAPEE.

Vedi se anche tu sei un imprenditore, un manager o un professionista con queste caratteristiche:

  • SEI AMANTE DEI PRODOTTI DI TENDENZA?
  • SEI ALLA RICERCA DI UNICITA’ E DISTINZIONE?
  • SEI ATTRATTO DA PRODOTTI DAL DESIGN MINIMAL?
  • SEI ATTENTO AI DETTAGLI E RICERCHI FINITURE E MATERIALI DI PREGIO?

La scrivania Napee è per noi un progetto molto importante che ha coinvolto l’intensa collaborazione dell’intero nostro staff: il progettista, il reparto marketing, il reparto ufficio e sviluppo, il reparto commerciale e non ultimo il reparto produzione.

 

La nuova NAPEE ha tutte quelle caratteristiche tecniche ed estetiche alla base del nostro progetto:

  • Il design minimal ricercato da architetti e clienti raffinati.
  • Finiture in legno di tendenza.
  • Le gambe lucide cromate con inserto in legno, originali e preziose.

 

Per noi l’ufficio direzionale deve essere l’espressione del personal branding dell’imprenditore, del manager o del professionista e deve essere coerente con quello che vuole trasmettere.

Se sei una persona di successo non puoi sedere su una scrivania semplice e banale acquistata dalla grande distribuzione o in un sito di vendita online generalista.

Non saresti credibile in quanto non coerente.

Quello che siamo lo possiamo raccontare con entusiasmo e convinzione, ma è importante che quello che ci circonda confermi il nostro status.

Sicuramente con Napee puoi contraddistinguerti per il tuo reale valore

SE SEI UN IMPRENDITORE , UN MANAGER  O UN LIBERO PROFESSIONISTA SOGNATORE E VISIONARIO NAPEE E’ LA TUA SCRIVANA.

ECCO TUTTI DETTAGLI DEI SINGOLI ARTICOLI PER ARREDARE IL TUO NUOVO UFFICIO NAPEE PRIMA DEI TUOI COMPETIRORS:

SCRIVANIA
Dimensioni:
CM.200X90XH.75 PREZZO EURO 1.016,00 IVA ESCLUSA
CM.180X90XH.75 PREZZO EURO 1,008,00 IVA ESCLUSA

sc
ALLUNGO SCRIVANIA
Dimensioni:
CM.90X60XH.75 PREZZO EURO 408,00 IVA ESCLUSA

napee3

 

CASSETTIERA 3 CASSETTI SU RUOTE

Dimensioni:
CM.49,6X71,8XH.66 PREZZO EURO 383,00 IVA ESCLUSA

napee_cassettiera

ARMADI
Sono disponibili un’ampia gamma di armadi direzionali linea SUPERFLAT, con ante legno, vetro e classificatori.
I contenitori sono prodotti in 3 altezze: H.86,3-127,9-211,1.
La modularità del prodotto consente di formare la larghezza da te desiderata.
I moduli hanno larghezza cm.90 e 45.

armadi

FINITURE DISPONIBILI TOP SCRIVANIA
ROVERE
WENGE’

rovere

wenge

FINITURA GAMBE
CROMATE CON INSERTO IN LEGNO.

 

PUOI AVERE SUBITO LA TUA NUOVA SCRIVANIA PER UFFICIO NAPEE DIRETTAMENTE ONLINE CLICCANDO SU QUESTI LINKS:

SCRIVANIA E CASSETTIERA: https://saloneufficio.com/categoria-prodotto/napee/

ARMADI SUPERFLAT: https://saloneufficio.com/categoria-prodotto/armadi-direzionali-superflat/

PER MAGGIORI INFO COMPILA IL FORM:

scrivania per ufficio


Uno degli obiettivi primari dell’arredo ufficio
è quello di raggiungere il massimo livello di produttività.
Per arrivare a questo, ogni lavoratore deve essere messo nelle condizioni di farlo.
Che l’ambiente di lavoro debba essere piacevole e stimolante, è un argomento di grande attualità, e questo è necessario affinché si riduca il più possibile lo stress e si riesca ad affrontare con meno fatica una lunga giornata di lavoro.
Un primo passo è legato alla scelta dell’arredamento per l’ufficio, per la quale si tende sempre più ad applicare lo stesso principio che si utilizza per arredare la propria casa. Sono ormai rari, infatti, i casi in cui ci si trova davanti ad un ufficio con mobili buttati a caso.

 

Ora, oltre alla funzionalità e alla comodità, si cerca di avere una grande attenzione anche all’estetica, senza tralasciare naturalmente l’ergonomia.
Scegliere l’arredamento giusto per il proprio ufficio diventa quindi fondamentale.
Specialmente per chi rimane seduto per molto tempo, è necessario che le sedie scelte siano comode ed ergonomiche, in modo da evitare fastidiosi dolori alla schiena e alla cervicale.
Le scrivanie devono poi avere le giuste dimensioni, così da permettere una migliore gestione dello spazio, sia per collocare il computer, sia per organizzare tutto quello di accessorio che può servire, come blocchi per appunti o documenti.
E poi diciamolo: chi non vorrebbe avere uno spazio lavorativo comodo, colorato, luminoso e funzionale?
Eh si, perché anche l’occhio vuole la sua parte! Un tocco di colore ed un pizzico di design non guastano mai, così come l’aggiunta di vasi con piante o fiori, da posizionare sulle scrivanie, negli angoli delle pareti o sui davanzali delle finestre.

 

A tutto questo si aggiunge poi l’importanza dell’illuminazione.
Specialmente chi lavora al computer, necessita di molta luce e se le finestre non sono sufficienti, oltre ai lampadari, è bene che su ogni scrivania venga posizionata una lampada in modo da illuminare direttamente la postazione di lavoro.
Certo, parlare è semplice, ma non sempre lo è mettere in pratica tutto questo.
È per questo che diventa sempre più importante rivolgersi a dei professionisti dell’arredo ufficio, che lavorano quotidianamente per creare dei posti di lavoro che sappiano unire funzionalità, stile e comfort, perché “il piacere di lavorare, passa innanzitutto dai luoghi in cui si opera e si vive”.

Quando si deve acquistare e progettare l’arredo per ufficio, è importante sapere dove focalizzare la nostra attenzione e a quali dettagli dare rilevanza, in modo da raggiungere così un risultato soddisfacente sia dal punto di vista funzionale, che estetico ed economico.
A questo proposito, Saloneufficio.com ha realizzato per te un e-book gratuito da scaricare e consultare sul tuo tablet o smartphone: una piccola guida, nata con lo scopo di accompagnare il cliente in tutto il processo, costituita da consigli semplici e diretti ma che risultano fondamentali nell’acquisto di arredo per ufficio.

 

Molti credono già di conoscere gli aspetti principali nell’arredo ufficio, o semplicemente li sottovalutano.
È invece importante tenere in considerazione la qualità degli arredi che si andranno ad acquistare, i materiali utilizzati, la durata nel tempo, l’impatto ambientale, la manutenzione eventuale nel tempo, e in ultimo, ma non per importanza, l’influenza che questi avranno sull’efficienza dei lavoratori.
Infatti sono questi ultimi che dovranno utilizzare maggiormente l’arredo per ufficio scelto, quindi sarebbe una buona idea interpellarli nella decisione e tenere in considerazione il loro parere.
In generale, bisogna ricercare uno stile che sia coerente e in linea con il settore in cui si opera e con l’immagine aziendale che si vuole trasmettere ai propri clienti.

 

Da non trascurare, inoltre, il profilo corretto del fornitore a cui rivolgersi: chi può soddisfare al meglio le nostre richieste? Un tecnico tramite consulenza? Uno studio di architetti? Un’azienda produttrice? Saloneufficio.com propone la terza scelta, perché migliore dal punto di vista economico e qualitativo.
Questi sono alcuni dei temi affrontati da Saloneufficio.com nell’e-book “L’arredo ufficio intelligente”, una guida semplice e consultabile in soli 8 minuti per fare ottimi investimenti per il tuo ufficio!

 

SCARICA ORA LA NUOVA GUIDA GRATUITA!

Lavorare in un ambiente ordinato, è un presupposto necessario per evitare di impazzire e perdere del tempo prezioso alla ricerca di una pratica o di un documento che non si trova, magari perché nascosto tra fogli sparsi e moduli vari lasciati alla rinfusa sulla scrivania.
L’ordine inoltre va anche di pari passo con una maggiore efficienza ed una immagine sicuramente più affidabile dell’impiegato.
È anche vero che, alcune persone, in un “apparente” disordine sulla propria scrivania, possano sapere perfettamente dove e cosa trovare nel momento di necessità ma non sembrerà la stessa cosa agli occhi dei colleghi e del responsabile.
Ecco quindi qualche piccolo suggerimento per poter migliorare l’ordine e la precisione nel lavoro in ufficio.

 

Un primo passo importante, è quindi quella di cercare di tenere il più possibile in ordine la propria scrivania.
Evitare innanzitutto di occupare tutto lo spazio disponibile, cercando di non accumulare il lavoro e di non impilare cartelle su cartelle, magari sbrigando quante più pratiche possibile giornalmente, oppure raccogliendo i vari documenti o fogli in appositi schedari o contenitori.
L’archiviazione dei documenti, troppo spesso viene trascurata ma in realtà rappresenta un aspetto molto importante nel lavoro di un impiegato.

 

Occorre cercare di organizzare il meglio possibile lo spazio e scegliere faldoni compatti e rigidi, che proteggano bene tutti i documenti.
Se il lavoro quotidiano è così intenso o frenetico da non permettere di alzarsi per sistemare ogni singola carta nel momento in cui si dovrebbe fare, il consiglio è quello di avere a portata di mano, magari sulla propria scrivania, un contenitore o una vaschetta in cui si possano accumulare tutti quei documenti che si usano durante la giornata, per poi provvedere a sistemarli in un momento di calma, magari a fine turno.
Occorre poi cercare di mantenere, per quanto possibile, ogni cosa al suo posto.
Molto utili sono il portapenne per evitare di dover sparpagliare penne e quant’altro in ogni dove ed  un fermacarte  utile  soprattutto se le carte sulla scrivania sono tante e si è in prossimità di una finestra… l’imprevisto è sempre in agguato!

 

Un altro aspetto importante da considerare è la disposizione dei mobili ufficio che devono essere il più funzionali possibile.
Chi lavora prevalentemente in ufficio, ad esempio, dovrebbe avere a portata di scrivania e di sedia, librerie, cassettiere, mobiletti…in modo da individuare e attingere facilmente ad archivi e cassetti.

 

Un paragone per rendere quanto appena detto ancora più chiaro?
Se per mantenere un ufficio pulito è indispensabile il lavoro delle imprese specializzate per la  pulizia, per mantenere l’ordine del proprio posto di lavoro, è necessario il contributo di ciascun lavoratore.

Per rendere l’ufficio più confortevole e accogliente, basta davvero poco.
Spesso non ci si pensa, ma le piante sono un ottimo complemento di arredo per l’ufficio, per non parlare delle loro molteplici proprietà: riescono infatti a trasformare il luogo di lavoro in un ambiente più salutare, migliorando l’aria e purificandola, contribuiscono a regolare il grado di umidità e risultano particolarmente utili per ridurre lo stress.
Il problema è capire quale sia, tra le tante, la pianta più adatta.
Ecco qualche piccolo consiglio.

 

Una pianta particolarmente adatta ad essere coltivata in ambienti d’interno è il Falangio, originario dell’Africa Meridionale, che può essere tranquillamente posizionato sugli scaffali più alti oppure in vasi pensili da appendere al soffitto.
E’ una pianta che non ha bisogno di particolari attenzioni, non richiede di essere annaffiata di frequente e si accontenta anche di stanze non molto illuminate.

 

Se invece volete una piantina da scrivania, la Melissa Officinale è quella che può fare per voi.
Anche questa è molto resistente e non richiede cure particolari, solo di essere annaffiata di frequente in quanto ha bisogno di avere il terriccio costantemente umido.
Sembra che avere vicino una pianta di Melissa, migliori l’umore grazie all’aroma-terapia e agli oli essenziali presenti nelle sue foglie.

 

Classica pianta da appartamento e quindi adatta anche per l’ufficio, il Filodendro richiede l’annaffiatura due volte alla settimana.
Per il resto è tutto un pro per l’ufficio: il filodendro infatti libera l’aria dall’anidride carbonica in eccesso che a lungo andare, soprattutto in quegli uffici in cui non è possibile fare il ricircolo d’aria perché non dotati di finestre, può causare mal di testa e mancanza di concentrazione.

 

Molto bello è anche lo Spatifillo, il cui nome deriva dalla forma del suo fiore, di colore bianco o crema, che ricorda una spatola.
Innaffiatelo due o tre volte alla settimana per garantire una continua umidità del terriccio e conseguenti foglie sempre sane e fioriture frequenti.

 

Ultimo consiglio, una pianta rampicante da interni: l’Epipremnum Aureum, perfetta per essere coltivata anche in condizioni di poca luminosità. Al contrario delle precedenti, non vuole un’eccessiva umidità del terriccio e quindi non necessita annaffiature frequenti.

 

Ricordate poi che, per aggiungere anche un tocco di colore, potrete sempre ricorrere a vasi e sottovasi colorati, decorati e dalle forme particolari: in questo modo anche l’allegria sarà assicurata.
Le piante sono quindi degli elementi fondamentali per l’arredamento del vostro ufficio.

Troppo spesso ci si trova a valutare l’acquisto di mobili per ufficio ponendo attenzione solo alle solite cose: al prezzo, alla tipologia, al colore dell’arredo, allo spazio in cui collocare il nuovo acquisto ed allo stile dell’ambiente che lo dovrà ospitare.
Quello che invece viene sottovalutato è un altro aspetto, molto importante da tenere in considerazione, a cui occorre prestare attenzione: l’ergonomia.

 

Fortunatamente oggi, rispetto ad un passato nemmeno troppo lontano, in cui l’ergonomia non era minimamente tenuta in considerazione, è sempre più cercata e apprezzata.
È ormai di dominio pubblico che è proprio grazie ad essa che c’è maggior rendimento nel lavoro, in particolar modo in ufficio.
Ma mettiamo subito in chiaro un aspetto, onde evitare fraintendimenti: ergonomia non vuol dire comodità.
Certo, le due cose sono legate tra loro, ma l’ergonomia consiste in qualcosa di più.
Considera, già nella fase di progettazione, la necessità di adattare il particolare mobile, la sedia o la scrivania alla persona che li dovrà utilizzare.
Facciamo alcuni esempi: le sedie e le poltrone per ufficio, devono avere schienali alti, così che la schiena possa appoggiarsi bene e non affaticarsi.

 

Il sedile deve avere una conformazione e una altezza tale che la seduta sia comoda e le gambe non si addormentino ed essere di altezza regolabile, in modo che i piedi tocchino a terra.
Normative a parte, una regola secondo i canoni ergonomici, c’è anche per quanto riguarda le scrivanie per ufficio: devono avere un’altezza adeguata alla statura del lavoratore.
Una buona idea è acquistare scrivanie regolabili in altezza, così da poterle adattare alle caratteristiche fisiche delle diverse persone. Inoltre, ci sono ancora tante altre “piccole” accortezze che in ufficio possono cambiare davvero la vita: una lampada da tavolo con luce orientabile, pedane poggiapiedi, poggia polsi per pc…

 

L’ergonomia della postazione di lavoro, rappresenta una priorità.
Per risolvere questi problemi o se, in vista di nuovi acquisti di mobili per ufficio, volete andare sul sicuro, non è difficile: basta scegliere tra la vasta gamma di prodotti ergonomici proposti dal mercato che contribuiscono a soddisfare queste esigenze.

 

Naturalmente è importante affidarsi a fornitori seri e competenti.

Anche se negli ultimi tempi si parla molto di incentivi per l’acquisto dei mobili, forse non tutti sanno che è possibile acquistare anche mobili per ufficio per arredare casa, come scrivanie, librerie, cassettiere e armadi.
Essendo un bonus dello stato, le regole sono molto precise. Il primo grande limite è che l’investimento nell’arredo deve essere effettuato a seguito di una ristrutturazione edilizia. Attenzione anche che la data di inizio lavori sia antecedente a quello dell’acquisto dei mobili.

 

Il bonus è del 50% con un tetto massimo di 10.000,00 euro. Quindi in soldoni, si può avere al massimo un contributo di 5.000,00 euro che si possono recuperare come detrazione Irpef in 10 rate annuali.

 

Crediamo che l’incentivo sia molto interessante ma ci sono anche vincoli che per molti possono non essere superati, per cui è meglio conoscere le direttive prima di essere attratti da pubblicità che indicano in modo evidente i vantaggi ma non specificano le condizioni.
Slogan che invitano consumatori sprovveduti ad andare al punto vendita, convinti che lo sconto sia per tutti e senza alcun obbligo Promesse fatte da commerciali aggressivi e poco trasparenti, il cui obiettivo è quello di invogliare a tutti i costi il cliente ad acquistare, affermando anche qualche mezza verità.

 

Le detrazioni spettano per gli acquisti effettuati dal 06 giugno 2012 al 31 dicembre 2013, ora prorogate fino a tutto il 2014.
Le spese vanno indicate nel modello 730 o modello unico persone fisiche, in sede di denuncia dei redditi.
È obbligatorio e lo consigliamo vivamente, conservare fatture e ricevute dei pagamenti.
Per coloro che necessitano di maggiori chiarimenti, gli esperti di saloneufficio.com sono a disposizione.

 

Contattaci: info@saloneufficio.com

Negli ultimi tempi sui giornali e su internet si leggono numerosi post ed articoli che parlano dell’’ormai comune ma cattiva abitudine di lavorare nel proprio letto prima di coricarsi.
Questo nuovo comportamento è stato reso possibile dalle dimensioni ridotte dei net-book e dall’’enorme diffusione di tablet e smart-phone, oltre, naturalmente, alla diffusione delle reti wifi.
E’ vero che lavorare a letto porta con sé diversi aspetti negativi: problemi alla schiena, collo e spalle, rende il sonno più difficile e danneggia l’’intimità della coppia.

 

Non possiamo negare che sarebbe più indicato crearsi in casa una postazione con una scrivania per computer, questo eviterebbe tutti i problemi sopra elencati connessi all’uso del pc in una posizione non proprio ottimale.
Personalmente trovo molto comodo lavorare a letto ed ho notato che è molto stimolante per la mia creatività. Per questo utilizzo questi momenti soprattutto per le attività meno operative e più progettuali.
Inoltre, a volte, lavorare la sera, mi è utile per inviare quelle e.mail che durante la giornata non sono stato in grado di spedire, recuperando del tempo prezioso per il giorno seguente.

 

Per questa nuova abitudine, alcune aziende hanno progettato speciali mobili per pc proprio per lavorare in posizione orizzontale sia sul divano che nel letto. Questi supporti per computer migliorano la posizione del corpo ed attenuano gli effetti negativi su collo e schiena. Sono vivamente
consigliati a tutti coloro che amano collegarsi ad internet prima di coricarsi.

Theme Settings