“Condividere”, un nuovo modo per risparmiare

scrivania per ufficio

“Condividere”, un nuovo modo per risparmiare

La crisi in corso ha portato, aziende a famiglie a trovare nuove idee per ridurre costi e spese, con l’obiettivo di dare continuità all’operatività delle imprese e di far quadrare il bilancio famigliare.
Dalla casa all’ufficio, “mettendosi insieme”, si può risparmiare ed ottenere in più un miglior servizio.

 

Vediamo alcuni esempi di condivisione oggi diventati di uso comune:

COWORKING:
per coloro che non si possono permettere di affittare un ufficio permanente con scrivanie, sale riunioni, sale conferenza, postazioni computer, collegamento internet, hanno la possibilità di noleggiare lo spazio necessario per ore o per intere giornate.
Questo contratto di affitto temporaneo consente anche di potersi muovere in libertà in diverse città, a seconda delle esigenze lavorative.
La convivenza nello stesso ufficio con altri professionisti è occasione di incontro e favorisce la nascita di nuove relazioni di business.

 

COHOUSING:
è la condivisione di spazi tra nuclei famigliari. Naturalmente ognuno vive nella propria abitazione. Gli spazi comuni riguardano il giardino, l’area giochi per i bambini, la lavanderia ecc.. Inoltre questa parziale vita in comune porta ad unire le famiglie per risolvere insieme alcuni problemi quotidiani.

 

GAS – GRUPPO DI ACQUISTO SOLIDALE:
sono famiglie che creano gruppi di acquisto di alimenti direttamente da piccoli produttori, come allevatori ed agricoltori.

Qualità migliore, conoscenza precisa della provenienza e risparmio dovuto alla quantità di prodotto assorbito dal gruppo.

 

CAR – POOLNG:
è un sistema di mobilità condivisa, per muoversi in gruppo per lavoro, studio o vacanza. Sono stati sviluppati appositi siti Web dove pubblicare proposte per trovare compagni di viaggio con i quali dividere le spese di carburante e pedaggi autostradali. È quello che succedeva in passato quando, le persone, con meno soldi in tasca, si organizzavano per andare al lavoro con gli altri colleghi, facendo i turni con le automobili.

Indirettamente, questa soluzione, porta vantaggi in termini di traffico ed inquinamento.

 

È un dato di fatto che la crisi sta modificando gli stili di vita degli italiani. Guardando il bicchiere mezzo pieno non tutti i mali vengono per nuocere!!!

About the author

Articoli correlati

scrivania per ufficio

Arredamento per ufficio: cosa propone Saloneufficio.com?

Arredare con gusto, mantenendo in primo piano le necessità del...

Il capo ufficio: pregi e difetti

È noto da tempo che l’andamento di un’organizzazione dipende sì...

Lo stakanovista della scrivania è veramente una risorsa per l’azienda?

È normale pensare che più ore il manager passa seduto...

Commenta

Sign up to our newsletter!


Theme Settings