Dalle vacanze alla scrivania in ufficio: come tornare più produttivi

Dalle vacanze alla scrivania in ufficio: come tornare più produttivi

rientro-ferie

Settembre è il mese di rientro dalle vacanze estive per tornare a concentrarsi sul lavoro, e certamente non è un processo che viene facile a tutti: infatti, non si fa in tempo ad abituarsi al sole e al mare che è già tempo di tornare alla propria scrivania in ufficio.
Il passaggio dalle vacanze estive all’ambiente lavorativo va sicuramente preso con le giuste misure, così da ripartire al massimo delle potenzialità.

 

Ma come fare a ripartire con il giusto ritmo?
Sicuramente, al ritorno, la scrivania in ufficio e la casella di posta saranno cariche di lavori arretrati da recuperare. Tuttavia, non imponetevi troppa fretta.
Il nostro consiglio è di non sovraccaricarvi le giornate con mille progetti. Piuttosto, prendetela “con più leggerezza”, cercando di portare a termine più lavori possibili per proseguire, ma senza l’ansia come se qualcuno vi corresse dietro. Non solo, cercate di riscoprire il piacere in quello che tornate a fare dopo la pausa estiva, così da prenderla con quell’entusiasmo così tipico nei giovani.
D’altro canto, però, cercate di fissarvi degli obiettivi giornalieri o settimanali con una lista di cose “to do”. Quando avrete completato un obiettivo, vi divertirete a cancellare il punto dalla lista.

 

Oltre a questo, il divertimento è bene che rientri nella vostra giornata lavorativa, soprattutto in un primo momento dopo il rientro, così da alleggerirvi la pesantezza della giornata: oltre alle pause caffè, concedetevi qualche battuta con i colleghi durante il lavoro, migliorerete il clima lavorativo; organizzate aperitivi o week end fuori; lanciatevi in nuovi progetti per fare qualcosa di nuovo con entusiasmo.

 

Infine, vi consigliamo di vivere diversamente la routine dei giorni feriali. Dato che dovete riprendere il ritmo (e che già solo la parola routine appare pesante) settembre è l’occasione perfetta per cambiare questa routine! Inserite nuove cose da fare che vi incuriosiscono, o che volevate iniziare già da tempo: come mezz’oretta per andare a correre, andare a lavorare con un mezzo differente o cambiando strada, fare una colazione più lunga con la famiglia, ecc…
Vedrete che con questi piccoli consigli, ripartirete più carichi di prima, e ci prenderete gusto!

About the author

Articoli correlati

Domotica in ufficio per ridurre lo stress – Parte I

Domotica è un nuovo termine che deriva da domotique, unione...

scrivania per ufficio

Coworking: come arredare l’ufficio

Negli ultimi tempi sono nate diverse nuove professioni che prima...

Gli strumenti di lavoro in ufficio

– NoteBook – Netbook – Tablet – Monitor Pc –...

Commenta

Sign up to our newsletter!


Theme Settings