Alcune frequenti domande dei nostri clienti

Alcune frequenti domande dei nostri clienti

1. Meglio lavorare in un ufficio open space o in uffici separati sia visivamente che per l’acustica?
2. Di cosa si occupa il facility manager in azienda?
3. Quali sono i fattori più importanti per creare un ambiente di lavoro ottimale?
4. Un ambiente di lavoro ben progettato che miglioramenti può portare in azienda?
5. Un ambiente di lavoro ben progettato può migliorare la relazione con il cliente?
6. Cos’è la prossemica e quanto è importante nel progetto di nuovi posti di lavoro?
7. Cos’è la Sostenibilità o Sviluppo Sostenibile nel mondo delle imprese?
8. Quando si può affermare che un arredo per ufficio è di design?
9. Dovendo progettare il nuovo arredo ufficio, qual’ è lo spazio di cui necessita il lavoratore?

 

DOMANDA:
Meglio lavorare in un ufficio open space o in uffici separati sia visivamente che per l’acustica?
RISPOSTA:
Non vi è una soluzione valida a priori.
Naturalmente l’open space favorisce la comunicazione dei lavoratori ed oggi sappiamo quanto è
Importante, in azienda, scambiarsi continuamente informazioni.
Dall’altro, quanto la concentrazione, quindi il silenzio e la mancanza di distrazioni, sono determinati per una buona efficienza. Le ricerche in merito, dicono, che necessitiamo di circa 15 minuti per raggiungere un grado di concentrazione sufficiente. Dati statistici dicono che su un’ora di lavoro, sono 45 i minuti veramente lavorati e che in caso di continue distrazioni (telefonate, e.mail, messaggi chat ecc.) i minuti scendono a 15. Altri dati dicono che, chi opera in uffici tranquilli, aumenta l’efficienza da 16 al 40%.
Non possiamo propendere, quindi, per una soluzione univoca. Le aziende non sono tutte uguali e gli uffici all’interno della stessa azienda non sono tutti uguali.
L’analisi attenta della progettazione della “fabbrica” ufficio deve analizzare il processo produttivo degli impiegati e propendere per la soluzione più adeguata rispetto alle mansioni svolte.

 


DOMANDA:
Di cosa si occupa il facility manager in azienda?

 

RISPOSTA:
Il facility management è la disciplina che in azienda, studia le attività che non appartengono al business principale:

  • sicurezza;
  • impianti;
  • efficienza dell’ufficio.

In pratica il facility manager si occupa della gestione degli edifici e dei suoi impianti:

  • impianti elettrici, idraulici, riscaldamento, condizionamento, illuminazione;
  • arredamento d’ufficio;
  • servizi di pulizia;
  • mensa;
  • giardinaggio.

Visto l’importanza che si da oggi alla progettazione ed alla manutenzione dei nuovi impianti, la consulenza del facility manager, viene spesso richiesta da azienda di dimensioni medio-grandi.

 



DOMANDA:
Quali sono i fattori più importanti per creare un ambiente di lavoro ottimale?

 

RISPOSTA:
La progettazione dell’ambiente ufficio deve tenere in considerazione diversi fattori:

  • organizzare lo spazio in modo adeguato;
  • garantire la privacy acustica e visiva;
  • supportare i diversi modi di lavorare: aspetti emotivi,fisici ed architettonici:
  • comunicare anche visivamente.


DOMANDA:
Un ambiente di lavoro ben progettato che miglioramenti può portare in azienda?

 

RISPOSTA:
I miglioramenti auspicabili e raggiungibili sono diversi.
La domanda è interessante in quanto aiuta l’acquirente a porsi in maniera corretta di fronte alla spesa. E’ infatti totalmente diverso l’approccio se ritengo di dover sostenere un costo, vissuto naturalmente come fattore negativo, oppure un’opportunità di investimento che nel tempo mi può
dare un ritorno sia economico ma anche dal punto di vista di efficienza e di soddisfazione dei collaboratori.
Vediamo come impatta positivamente sui collaboratori:
Efficienza del collaboratore: aiuta la selezione dei migliori candidati, riduce l’assenteismo, riduce il turn over, migliora il benessere fisico e psicologico.
Relazione con i dipendenti: migliora il senso di appartenza, la motivazione e la soddisfazione. Aiuta la condivisione degli obiettivi della direzione.
Efficienza del gruppo: migliora la comunicazione, la condivisione e facilita il pensiero trasversale, creativo e innovativo.



DOMANDA:
Un ambiente di lavoro ben progettato può migliorare la relazione con il cliente?

 

RISPOSTA:
È fondamentale per chi riconosce il valore del proprio Brand, l’arredo ci aiuta a raccontare chi siamo, la ns. mission e la ns. vision.
Comunica il vero valore dell’azienda, l’importanza delle risorse umane.



DOMANDA:
Cos’è la prossemica e quanto è importante nel progetto di nuovi posti di lavoro?

 

RISPOSTA:
La prossemica è lo studio, nelle relazioni, delle vicinanze nella comunicazione sia verbale che non verbale.
In ufficio, come nella vita, le persone hanno un rapporto continuo sia con l’ambiente che con le altre persone. Capire le diversità degli individui, per definire l’uso dello spazio, è uno strumento progettuale molto importante. Creare una divisione corretta degli spazi, serve a regolare il sistema di convivenza sociale, riducendo inutili sovrapposizioni di ruoli e di conseguenza stress e conflitti.
In concreto, si deve tenere conto delle distinzione degli spazi, soddisfacendo le esigenze sia individuali che collettive del gruppo.



DOMANDA:
Cos’è la Sostenibilità o Sviluppo Sostenibile nel mondo delle imprese?

 

RISPOSTA:
La definizione della Commissione delle Nazioni Unite redatta nel 1987 nel “Rapporto su ambiente e sviluppo” dice che:
“la sostenibilità corrisponde ad uno sviluppo in grado di garantire i bisogni delle generazioni presenti senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri”.Lo sviluppo sostenibile deve avere come obiettivo il miglioramento della qualità della vita integrando tre fattori:

  • la crescita economica;
  • la tutela dell’ambiente;
  • la responsabilità sociale.

Inizialmente le aziende hanno cavalcato l’onda dell’interesse del mercato per il “green”; oggi molte aziende hanno capito che perseguire nel tempo obiettivi sostenibili può portare diversi vantaggi e stanno integrando la sostenibilità nelle loro strategie, considerandolo un vero e proprio fattore critico di successo.

 

Le aziende che hanno inserito la sostenibilità nei propri bussines plan hanno rilevato nel tempo i seguenti vantaggi:

  • migliore immagine;
  • migliore reputazione sul mercato;
  • diminuzione di costi e sprechi;
  • aumento degli utili;
  • fidelizzazione dei clienti:
  • maggior attaccamento da parte dei dipendenti;
  • conformità con le norme;
  • aumento del valore per gli azionisti;
  • differenziazione dei prodotti.


DOMANDA:
Quando si può affermare che un arredo per ufficio è di design?

 

RISPOSTA:
Il termine design è oggi molto utilizzato, infatti, se guardiamo cataloghi e siti internet di arredo possiamo constatare che praticamente tutte le aziende affermano che i propri prodotti sono di design.
Alla domanda che cos’è il design, molti hanno difficoltà a dare una definizione precisa ed è per questo motivo che molti ne abusano, pensando di dare un maggior valore ai propri prodotti.
Visto il vago significato della parola, vogliamo segnalare i 10 punti con i quali, l’architetto tedesco Dieter Rams, definisce il buon design:
-è innovativo
-rende utile un prodotto
-è esteticamente bello
-aiuta la comprensione del prodotto
-è discreto
-è onesto
-dura nel tempo
-è attento ai dettagli
-rispetta l’ambiente
-è “meno design” possibile.



DOMANDA:
Dovendo progettare il nuovo arredo ufficio, qual’ è lo spazio di cui necessita il lavoratore?

 

RISPOSTA:
Naturalmente è difficile definire lo spazio “ideale”, ci sono delle variabili che influiscono in maniera evidente, in primis la dimensione dell’organizzazione e la tipologia del lavoro svolto.
Calcoli puramente teorici stabiliscono che mediamente ogni lavoratore deve disporre di circa 10-12 metri quadri, compresi, oltre la propria postazione di lavoro, le aree comuni ed i passaggi.

About the author

Articoli correlati

I consigli per migliorare i tuoi risultati in ufficio

Perché non riesci a raggiungere il successo per cui stai...

L’ufficio in riva al mare

Qui, nel mio ufficio in riva al mare, vivo il...

Showroom e mobili ufficio: Saloneufficiomilano.com

Una sede tutta nuova per Saloneufficiomilano.com. Arredoufficio Online, partner del...

Commenta

Sign up to our newsletter!


Theme Settings